Prestito

Tutti gli utenti in possesso della tessera personale, comprovante l’iscrizione alla biblioteca, possono accedere al servizio di prestito. Il prestito domiciliare è consentito per un massimo di 10 documenti per volta allo stesso utente. Il prestito è cumulativo all’interno del sistema urbano di Nuoro. Nell’ambito di questo limite, è consentito il prestito di un massimo di 3 documenti multimediali (dvd, cd audio, cd-rom ecc.)

La durata del prestito non può superare i 30 giorni per quanto riguarda i libri, mentre il prestito dei multimedia ha una durata di 7 giorni. L’utente, in caso di necessità, può richiedere una proroga (per ulteriori 30 gg. o 7 gg.), purché le opere non siano state prenotate da altro utente. E’ vietato affidare ad altri le opere concesse in prestito. Le proroghe possono essere richieste attraverso i seguenti modi:

  1. direttamente, presso tutte le biblioteche del sistema urbano di Nuoro
  2. col modulo di richiesta presente sul sito (vedi)
  3. per via telefonica al numero 0784244504
  4. via mail all’indirizzo: prestito@bibliotecasatta.it

L’utente che riceve un’opera in prestito deve controllarne l’integrità e far presente immediatamente al personale addetto, a proprio discarico, le mancanze e i guasti in essa eventualmente riscontrati. Al lettore che non restituisce puntualmente le opere prese in prestito viene inoltrato telefonicamente o con una cartolina il sollecito e, contemporaneamente, è sospeso dal prestito per un numero di giorni pari al ritardo.

Qualora il lettore smarrisca l’opera ricevuta in prestito o la restituisca danneggiata deve sostituirla con un altro esemplare della stessa edizione o, se questa non si trova in commercio, deve procedere al versamento di una somma da determinarsi dalla Direzione, comunque non inferiore al doppio del prezzo di copertina del volume.

Sono esclusi dal prestito i quotidiani, i periodici, i dizionari, i volumi appartenenti ai fondi storici e le opere destinate alla consultazione, contrassegnate dall’etichetta rossa.