Blog

aperturalunedi7

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2020 prevede l’apertura dei servizi al pubblico delle biblioteche, dove i relativi servizi sono offerti su prenotazione, fermo restando il rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica.

Da lunedì 7 dicembre 2020 riprendono i servizi al pubblico della Biblioteca Satta, con le stesse modalità in vigore fino al 3 novembre.

Sarà possibile accedere al servizio di prestito e restituzione dei documenti, alle sale studio e agli scaffali per effettuare le proprie ricerche.

L’accesso alle sale studio è previsto negli orari di apertura al pubblico e continuerà ad essere gestito da un sistema di prenotazione, attraverso il numero di telefono 0784 244500, via email all’indirizzo prestito@bibliotecasatta.it o direttamente al banco di ricevimento della biblioteca.

Per l’accesso alla biblioteca è obbligatorio:

  • indossare sempre la mascherina per tutto il periodo di permanenza in biblioteca;
  • effettuare la misurazione della temperatura corporea;
  • igienizzare le mani presso i distributori di gel presenti nei percorsi attivati;
  • mantenere il distanziamento sociale prescritto di almeno 1 metro.

 

forza

Da venerdì 13 novembre 2020 la Biblioteca “Sebastiano Satta” è chiusa per la presenza di un caso di positività tra gli operatori della Biblioteca.

La Biblioteca rimarrà chiusa per utenti e dipendenti finché non ci saranno le condizioni per garantire la sicurezza di tutti. Pertanto, sono stati sospesi il nuovo servizio di prestito take-away, la possibilità di restituire i documenti, il servizio di digitalizzazione dei documenti e il prestito interbibliotecario. La data di scadenza per tutte le restituzioni è stata prorogata.

Nei prossimi giorni i locali della sede centrale e della sezione Sardegna saranno completamente sanificati, in ottemperanza alle normative igienico-sanitarie.

Resta comunque attivo il servizio di prestito di risorse digitali Media Library OnLine (Mlol), riservato agli iscritti alla Biblioteca.

Per qualsiasi esigenza potete contattarci attraverso i form presenti sul sito, via e-mail o utilizzando i canali social ufficiali (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube).

A causa del lavoro da remoto, i tempi di risposta del sistema potrebbero risultare più lunghi del previsto.

serrare

Il Dpcm del 3 novembre 2020 impone la chiusura al pubblico delle biblioteche e degli altri luoghi della cultura fino al 3 dicembre 2020.

 

Speriamo di incontrarci al più presto con la consueta sicurezza!