Blog

hutalabi

La Biblioteca Satta rimodula i servizi

Da lunedì 12 aprile e fino a venerdì 30 aprile 2021 la Biblioteca Sebastiano Satta dovrà limitare i servizi disponibili in sede, come previsto  dall’Ordinanza 9 aprile 2021 del Ministero Della Salute, che prevede il passaggio della Sardegna in Zona Rossa.

La Biblioteca continuerà ad aprire dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15 alle 20; tuttavia, gli unici servizi disponibili nella sede centrale e in sezione Sardegna saranno il prestito e la restituzione dei documenti.

Per accedervi, potrai telefonare al numero 0784 244500 o inviare un’e-mail all’indirizzo prestito@bibliotecasatta.it.

Saranno sospesi l’accesso in sala studio, la consultazione dei materiali in sede e la ricerca a scaffale aperto.

Restano sempre attivi i servizi digitali della Biblioteca:

il servizio di prestito di risorse digitali Media Library OnLine (Mlol), riservato agli iscritti;
l’accesso alla collezione dei periodici storici;
la Biblioteca Digitale Sebastiano Satta (www.sebastianosatta.org).

Se sei residente o domiciliato a Nuoro puoi iscriverti gratuitamente alla Biblioteca e a Mlol inviando una e-mail all’indirizzo prestito@bibliotecasatta.it. Nell’e-mail dovrai allegare il modulo di iscrizione scaricabile al link: www.bibliotecasatta.org/iscrizione, la copia di un documento d’identità e indicare il tuo Codice Fiscale. In alternativa puoi anche compilare e inviare il modulo di iscrizione on-line.

Continua a seguirci anche sui nostri social ufficiali (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube).

Nota stampa

8marzo

Nella Giornata internazionale della donna, la Biblioteca ragazzi propone una selezione di testi accomunati da una costante: si tratta di storie di donne che hanno combattuto la paura e varcato i limiti imposti, sia dal mondo esterno che da se stesse, rischiando per ciò in cui credevano e lottando con perseveranza

Vieni in biblioteca per conoscerle meglio, riceverai una sorpresa!

Alcuni dei testi proposti:
“Frida e Diego: una favola messicana” di Fabian Negrin, Gallucci, Roma, 2017. bit.ly/Frida_e_Diego;
“L’autobus di Rosa” di Fabrizio Silei e Maurizio A. C. Quarello, Orecchio acerbo, Roma, 2011. bit.ly/Rosa_Parks_Bus;
“Cattive ragazze: quindici storie di donne audaci e creative” di Assia Perticelli e Sergio Riccardi., Sinnos, Roma, 2013. bit.ly/CattiveRagazze;
“La matita magica di Malala” di Malala Yousafzai e Kerascoët, Garzanti,Milano, 2017. bit.ly/MalalaMatita;
“Non è bella ma…” di Roberta Balestrucci Fancellu e Marianna Balducci, Hop, Pavia, 2020. bit.ly/NonBellaMa.

portale

Da qualche giorno non è più disponibile la funzionalità “Edicola” del portale Media Library on Line della Biblioteca. Il servizio è temporaneamente sospeso perché il Consorzio per la pubblica lettura Sebastiano Satta sta ultimando le procedure per l’attivazione del nuovo portale del sistema bibliotecario a cui avranno accesso tutti i cittadini del territorio. Il portale del Sistema sarà operativo entro il mese di marzo 2021. Gli altri servizi di MLOL, prestito di ebook, audiolibri, film e musica sono regolarmente attivi.

avvisi

Chiusura al pubblico della Sezione Sardegna della Biblioteca Satta 

Da mercoledì 17 febbraio, e fino a domenica 21 febbraio 2021, la sezione Sardegna della Biblioteca resterà chiusa al pubblico per lavori di ristrutturazione. Riaprirà regolarmente lunedì 22 febbraio 2021 seguendo gli orari consueti: dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19:00.

Per qualsiasi esigenza gli utenti potranno rivolgersi alla Sede centrale.

 

memoria2021

Il 27 gennaio 1945 fu liberato il campo di concentramento di Auschwitz. Per ricordare quella data, l’Italia (anticipando la Risoluzione ONU del 2005) istituì con la Legge 211 del 20 luglio 2000 il Giorno della Memoria.

«La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

In occasione del “Giorno della Memoria” di cui all’articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere.»

Segui le iniziative della Biblioteca Satta attraverso i nostri canali Facebook, Twitter e Instagram, e i consigli di lettura sul portale Media Library on Line

avvisi

Il Consorzio per la Pubblica Lettura “S. Satta” ha indetto una Manifestazione d’interesse per l’affidamento in appalto del servizio di portierato/vigilanza non armata e telesorveglianza nelle biblioteche: Sede Centrale, Sezione Sardegna di Piazza G. Asproni e deposito di Viale Repubblica – Nuoro per il periodo 01.03.2021/28.03.2023. La procedura verrà espletata sulla piattaforma SardegnaCAT.  Il termine ultimo per l’invio della dichiarazione di interesse sulla piattaforma SardegnaCAT è il 20.01.2021 alle ore 12:00. La documentazione relativa è consultabile anche nella sezione “Bandi di gara e contratti“.

Il Consorzio per la Pubblica Lettura “S. Satta” ha indetto una procedura selettiva pubblica per la nomina del Nucleo di valutazione in forma monocratica per il triennio 2021/2023. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 13:00 del 15.01.2021. La documentazione relativa è consultabile nella sezione “Concorsi“.

natale18

ORARIO

In occasione delle Festività 2020/21 la Biblioteca Satta resterà aperta con i consueti orari secondo il seguente calendario:

lunedì 28 dicembre 2020
martedì 29 dicembre 2020
mercoledì 30 dicembre 2020
lunedì 4 gennaio 2021

Le chiusure sono previste dal 24 al 27 dicembre 2020, dal 31 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021 e dal 5 al 6 gennaio 2021.