Blog

paristoriasweb

Venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 17.30, verrà ospitata nell’auditorium della biblioteca la presentazione del libro di Antonio Farina

PARISTORIAS NUGORESAS
di Luigi farina

 

Introduzione dei lavori:
Stefano Arca, Presidente Lions Club Host

Saluti delle Autorità presenti

Coordinamento:
Mario Porcu

Relatori:
Bachisio Bandinu
Luciano Piras

Letture:
Giovanni Carroni

Locandina

 

nuovorario

Dal 1°Ottobre 2020 è in vigore l’orario di apertura invernale della Sede centrale di Piazza G. Asproni. La biblioteca sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 20.00.

Resta invariato l’orario di apertura della Sezione Sardegna.

Consulta gli orari qui.

 

La Biblioteca “Sebastiano Satta” nasce nel 1933 su iniziativa del Comune e della Provincia di Nuoro, col supporto del Ministero della Pubblica Istruzione. I primi fondi librari furono acquistati anche grazie alla collaborazione del locale liceo ginnasio “G. Asproni”.

Il Consorzio per la biblioteca “Sebastiano Satta” è stato costituito, con Decreto Prefettizio del 28 Dicembre 1945, dall’Amministrazione Provinciale di Nuoro e dal Comune di Nuoro, ai sensi della Legge n.393/1941 “Disposizioni concernenti le biblioteche dei Comuni capoluoghi di Provincia”.

Nel 1980 vengono modificati lo Statuto, la composizione, nonché la denominazione del Consorzio, che diventa Consorzio per la Pubblica Lettura “Sebastiano Satta”. Ne fanno parte, inizialmente, oltre la Provincia e il Comune di Nuoro, anche le Comunità Montane n. 9 del Nuorese e n. 10 delle Baronie.

Il Consorzio persegue i seguenti obiettivi:

Istituisce  i  rapporti di scambio e  cooperazione  con altri istituti bibliotecari italiani e non, mantenendo il collegamento tecnico con  i  centri  regionali, nazionali ed internazionali.

Salvaguarda  e documenta il  patrimonio  culturale locale (storico,  musicale,  linguistico, etc.), anche attraverso  la raccolta di documenti di vario  genere, in  collegamento  con altre istituzioni  realizzate  a questo fine dagli Enti Locali a ciò interessati.

Procura di diffondere l’informazione necessaria ad esercitare  consapevolmente  i  doveri  e  diritti  di individui e membri della società.

Soddisfa  le  aspirazioni di ordine intellettuale  e sviluppare le facoltà creative e critiche.

Consente  il continuo  aggiornamento culturale, tecnico e professionale.

Costituisce una corretta alternativa per  un uso proficuo del tempo libero.

Promuove un uso sociale delle strutture scolastiche, ricercando con esse collegamenti e collaborazioni per un effettivo esercizio del diritto allo studio.

Promuove lo svolgimento  di  iniziative  culturali spontanee di dibattiti, di studio e di ricerca.

Provvede all’acquisto, inventariazione,  catalogazione,   messa   a  disposizione  delle  proprie  raccolte librarie  e  di  altro  materiale  di  informazione   e comunicazione   delle  idee,   finalizzandolo   all’uso pubblico  e  nel rispetto delle varie  opinioni,  senza alcuna  proscrizione  e disapprovazione di parte  o  di dottrina.

Provvede alla custodia,  ordinamento ed uso  pubblico degli Archivi Storici locali.

Tuttobene

Da lunedì 28 settembre 2020 riaprono i servizi al pubblico della Biblioteca Satta nella sua sede Centrale e nella Sezione Sardegna in Piazza Asproni a Nuoro.

La chiusura cautelativa, imposta dall’accertata positività di un operatore al COVID-19, ha consentito di sottoporre il team di lavoro, personale del Consorzio, borsisti e dipendenti della Cooperativa Servizi Bibliotecari, al tampone con risultati negativi per tutti. Inoltre si è provveduto ad una sanificazione certificata straordinaria degli ambienti e da lunedì riprenderà la pulizia e sanificazione ordinaria ripetuta nella pausa pomeridiana.

I risultati testimoniano della validità delle misure di prevenzione imposte agli operatori ed al pubblico: igienizzazione, mascherina obbligatoria, distanziamento, percorsi obbligati, hanno consentito di offrire servizi in tutta sicurezza. Da lunedì saranno operativi anche i termoscanner all’ingresso a dare ancora maggiore tranquillità.

Rimane responsabilità di ognuno agire nel rispetto degli altri e di se stesso valutando un minimo disagio come un investimento sociale ampiamente ripagato col benessere della comunità.

 

Nota stampa
Regole da seguire per l’accesso

avviso-importante

Il Commissario Regionale comunica che è stata riscontrata la positività all’infezione da COVID-19 di un operatore che presta servizio presso la sede centrale del Consorzio in Piazza Asproni.

In via cautelativa si è scelto, nell’attesa di precise indicazioni dalle autorità sanitarie competenti, di chiudere i servizi al pubblico, annullare tutti gli impegni istituzionali e lasciare il personale del Consorzio e della Cooperativa per i Servizi Bibliotecari in isolamento volontario precauzionale presse le proprie abitazioni.

Nel frattempo si sta procedendo al tracciamento dei contatti diretti e alla predisposizione della necessaria sanificazione certificata in stretta collaborazione col Servizio Igiene Pubblica dell’ATS di Nuoro.

In conseguenza delle valutazioni delle autorità mediche e all’eventuale necessità di sottoporre il personale ai test per la ricerca dell’infezione, si potranno definire i tempi e i modi per la prossima riapertura dei servizi di cui si darà tempestiva informazione.

Il Commissario Regionale
Dott. Paolo Piquereddu

mlol1

Gentile utente, Stiamo definendo un nuovo regolamento per l’iscrizione e l’accesso alla piattaforma Media Library On Line.

 

In attesa del perfezionamento delle necessarie procedure, ti informiamo che il servizio non è al momento disponibile. Ci scusiamo per il disagio.

 

La Direzione

 

 

 

 

abbracciamo

Lunedì 14 settembre 2020, con inizio alle 18.30, si terrà nel Giardino della Biblioteca la presentazione del volume

ABBRACCIAMO IL MONDO
78 autori esorcizzano i cattivi pensieri in tempo di Coronavirus

 

Ludo Edizioni

Saranno presenti molti degli autori del volume che leggeranno alcuni brani del libro.

L’intero ricavato delle vendite sarà devoluto all’associazione Emergency 

Scarica la locandina

 

forrocare

Una gradita novità per tutti i nostri utenti

 

Adesso è possibile accedere agli scaffali, effettuare le proprie ricerche e prelevare direttamente i libri da prendere in prestito.

Le regole da rispettare per la sicurezza di tutti sono sempre le stesse:

Indossare la mascherina

Igienizzare le mani

Mantenere la distanza dalle altre persone

 

Cominciamo a ridisegnare una nuova normalità!

 

sattachiusura2020

Da mercoledì 12 a martedì 18 agosto 2020 la Biblioteca Satta chiuderà al pubblico per la pausa estiva.

 

Sia la sede centrale che la sezione Sardegna riapriranno al pubblico da mercoledì 19 agosto nei consueti orari.

 

BUONE VACANZE!

Nota stampa

 

 

salastudio

DAL 3 AGOSTO 2020 LA BIBLIOTECA RIAPRE IN SICUREZZA LA SALA STUDIO PRINCIPALE

 

Anche in questa fase di apertura contingentata vengono garantite tutte le misure di sicurezza previste dalle norme di contenimento del contagio del Covid-19, in vigore fino al termine dell’emergenza sanitaria.

L’accesso alla sala viene gestito da un sistema di prenotazione, che puoi effettuare attraverso il numero di telefono 0784244504, via email all’indirizzo prestito@bibliotecasatta.it o direttamente al banco di ricevimento della biblioteca.

Le postazioni disponibili sono 22, utilizzabili in due sessioni, al mattino dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle 20.30, dal lunedì al sabato.

L’accesso alle postazioni è segnalato da un apposito percorso che dovrai seguire, ricordandoti di osservare queste semplici regole:

  • indossa sempre la mascherina per tutto il periodo di permanenza in biblioteca;
  • igienizza le mani presso i distributori di gel presenti nei percorsi attivati;
  • mantieni il distanziamento sociale prescritto di almeno 1 metro.

Per conoscere tutte le norme da seguire per l’accesso in sicurezza alla biblioteca consulta il regolamento, che sarà disponibile anche presso il servizio di Accoglienza.